Page 4 - Orientamento
P. 4

DIRITTI RISERVATI ASSISCOUT

È la prima da prendere in considerazione quando si legge una carta,
maggiore sarà la scala maggiore saranno i dettagli presenti.
La scala è il rapporto fra la distanza misurabile sulla carta
(sempre 1) e la distanza reale sul territorio.
Se una carta topografica ha la scala 1:25.000 significa che un cm
sulla carta equivale a 25.000 cm nella realtà cioè 250 metri, su
una carta con scala 1:100.000 1 cm equivale ad 1 chilometro.
È quindi di fondamentale importanza avere subito la sensazione
delle dimensioni reali del territorio rappresentato su di una carta.




















Ad aiutarci in questo compito oltre alla scala numerica esiste
anche la scala grafica, ovvero un segmento sul quale sono
riportate in maniera grafica e numerica le distanze reali sul
territorio. Tutte le carte devono riportare sia la scala numerica sia
quella grafica.











5
   1   2   3   4   5   6   7   8   9